Back to Top


News

Sono in vigore dal 2 febbraio 2016 le novità in materia di acque, rifiuti, appalti verdi, previste dalla legge
“Green Economy” 28 dicembre 2015, n. 221.
Le novità in materia di gestione rifiuti comprendono: incentivi per l’acquisto di materiali post consumo recuperati,
interventi sulla “ecotassa”, sanzione ad hoc per l’abbandono dei “rifiuti di piccolissime dimensioni”,
l’abrogazione del divieto di conferire in discarica rifiuti con potere calorifico inferiore (Pci) superiore a 13.000 kJ/kg.

Nel corposo testo si segnalano anche la nuova disciplina degli appalti “verdi” obbligatori per la P.a., semplificazioni
per la valutazione di impatto ambientale, incentivi fiscali per chi bonifica siti dall’amianto, fondi per la tutela
del territorio, la mobilità sostenibile e le fonti rinnovabili, precisazioni sulla disciplina dei RAEE da pannelli FV.

F.G. Riciclaggi vi dà il benvenuto nel suo nuovo sito web!!!